App IoTIM, smart device tutti sotto controllo con una sola applicazione

App IoTIM, smart device tutti sotto controllo con una sola applicazione

luglio 20, 2018 0 Di tgtnews

Una sola applicazione che permette di tenere sempre sotto controllo e di gestire nell’ambiente domestico tutti i propri smart device. Succede con IoTIM, la nuova app che, per i sistemi operativi iOS e Android, è stata lanciata dall’operatore di telefonia fissa e mobile TIM al fine di rendere smart ogni aspetto della propria vita.

In particolare, app IoTIM permette di entrare nel mondo dell’Internet of Things (IoT) dalla porta principale in quanto l’utente può gestire non solo i dispositivi intelligenti di TIM, ma anche quelli di terze parti che sono compatibili con l’applicazione.

Attivare IoTIM, dopo aver scaricato l’app sul proprio dispositivo mobile, è semplicissimo in quanto basta fornire il proprio indirizzo di posta elettronica ed il numero della propria linea TIM fissa o mobile. Ed in caso di problemi il cliente può contattare il numero 119 se l’account IoTIM è stato associato ad una linea mobile, oppure il numero 187 se l’associazione dell’app è stata effettuata su linea telefonica fissa.

I dispositivi attualmente supportati, in accordo con quanto riporta la TIM sul proprio sito Internet, sono i seguenti: TIM Security, il Termostato Netatmo by Starck, il Nest Learning Thermostat, la Nest Cam Indoor, la Bilancia Bluetooth HS5 ed il Misuratore di pressione BP5 feel. Nel dettaglio, il TIM Security è un Kit di monitoraggio per abitazione che risulta essere composto da una telecamera, una sirena e la connettività mobile di backup, una centralina con batteria tampone, un sensore perimetrale, due radiocomandi ed un sensore di movimento.

Con l’app IoTIM, inoltre, è possibile attivare i servizi opzionali ed a pagamento, ma di grande utilità, come Sicuritalia Protezione 24. Il servizio, contattando in qualsiasi momento la Centrale di Vigilanza Sicuritalia, permette infatti di gestire le richieste di soccorso H24, 365 giorni all’anno, di chiedere l’invio delle pattuglie di Guardie Giurate, e di allertare le Forze dell’Ordine ed i soccorsi.

Per gestire tutti i dispositivi smart compatibili, il comportamento può essere definito, al verificarsi di un determinato evento, attraverso la definizione delle regole. Tutto viene inoltre semplificato grazie all’accesso al menu ‘Preferiti‘ che funge per l’app IoTIM da scorciatoia per l’accesso ai dispositivi, alle regole ed agli scenari che si utilizzano più di frequente con un massimo fino a 6 elementi. La lista dei dispositivi smart che sono compatibili con l’app IoTIM risulta essere in continuo aggiornamento, ed è consultabile anche dal sito Internet tim.it.